Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

tu sei qui: Attualità25 e 26 Agosto "SAFETY DAYS"

Ultimo aggiornamento 54 giorni fa sabato 31 ottobre 2020 11:35

english italiano

DUE GIORNATE DEDICATE ALLA RESPONSABILITÀ E ALLA SICUREZZA NELL'USO DEL FUCILE DA CACCIA

25 e 26 Agosto "SAFETY DAYS"

Presso "La Valle del Cacciatore" di Campagna

Scritto da (federcaccia), venerdì 3 agosto 2012 17:02:42

Ultimo aggiornamento venerdì 3 agosto 2012 17:12:06

Organizzate dal CNCN, dalla Federazione Italiana della Caccia, dall'AnuuMigratoristi, dalla Libera Caccia, dall'Enalcaccia e dall'Arcicaccia con la collaborazione tecnica della FIDASC, sabato 25 e domenica 26 agosto si terranno in molte regioni italiane due giornate dedicate alla responsabilità e alla sicurezza nell'impiego del fucile da caccia.

Seguiti da tecnici e direttori di tiro di provata esperienza, i partecipanti, a pochi giorni dall'apertura della nuova stagione venatoria, avranno così modo di verificare la perfetta efficienza del proprio fucile, ma anche la propria impostazione al momento dello sparo, per evidenziare quei piccoli "errori" che magari passano inosservati anche dopo anni di pratica e che non è mai troppo tardi correggere. Non si tratta infatti di una gara, ma di un modo divertente e piacevole, seppur improntato alla massima serietà, per mettersi alla prova e verificare che tutto sia al top in tema di sicurezza prima di tornare a caccia.

Un ulteriore passo nel cammino intrapreso dalle Associazioni Venatorie assieme al CNCN, al quale si sono unite anche le Federazioni Sportive, per sensibilizzare e promuovere la sicurezza a caccia e che ha già dato significativi risultati consentendo di ridurre il numero degli incidenti.

Perché "La sicurezza viene prima del carniere!".

Sarà possibile esercitare il tiro sia a pallini su piattelli che simulano il volo dei diversi selvatici, che a palla su sagome in movimento e con la carabina, laddove le disponibilità logistiche dei campi lo consentono. Ai primi 50 iscritti di ogni giornata verrà omaggiata una serie di piattelli o una sessione di tiro alla sagoma.

Una occasione da non perdere dunque, per presentarsi ben preparati e più consapevoli al giorno dell'apertura, quello che per ogni cacciatore è l'appuntamento più importante dell'anno.

L'evento si svolgerà nella struttura:

La Valle del Cacciatore, Località Tuoro - Campagna (SA)

mentre i tecnici a disposizione dei partecipanti:

Carlo Cascino (Tiro a Palla)

Cosimo Velella (Tiro di Campagna)

Gennaro Pecora (Sporting)

Francesco Trinchese (Sporting)

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail
Condividi:
fb-like
g-plus

Questo articolo è stato letto 1986 volte.

Nuovo Commento

La redazione di Federcaccia Salerno non pubblicherà commenti contenenti espressioni irriguardose e volgari, assumendosi, altresì, la facoltà di intervenire, con modifiche o tagli, su singole parti dei commenti, qualora contengano accuse generiche e prive di contraddittorio, messaggi violenti o incitamenti alla violenza, insulti gratuiti, frasi blasfeme o di stampo razzistico. In nessun caso verrà pubblicato il tuo indirizzo email. Qualora tu non sia un utente registrato, il tuo commento dovrà essere approvato dalla redazione prima di essere pubblicato. Se, invece, sei un utente registrato, il tuo commento sarà pubblicato immediatamente salvo successivi controlli.

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR 679/2016

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR 679/2016

La informiamo che i dati da Lei forniti verranno trattati nell'ambito della nostra banca dati elettronica e/o cartacea nel rispetto di quanto stabilito dalla norma citata. Il trattamento dei dati, di cui Le garantiamo la massima riservatezza, è effettuato per fornirLe il servizio informativo richiesto. Il mancato conferimento dei dati obbligatori implica l'impossibilità di risponderLe in maniera esauriente e/o corretta. I suoi dati saranno trattati dai nostri addetti e saranno cancellati al termine della stagione relativa al suo interessamento a meno di modifiche nel rapporto tra le parti. In relazione al trattamento in parola potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 della legge citata; titolare del trattamento è:

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.